Addio ai lettori, Piera Vincenti
lascia SmartGreen Post

196

Tutti i cicli, anche i più fortunati, si chiudono. Oggi è tempo per me di dire addio a SmartGreen Post, che ho contribuito a fondare poco più di due anni fa e che ho plasmato secondo la mia sensibilità professionale e personale.

Non ho mai lesinato impegno, mettendo il cuore in ogni articolo, in ogni post sui social, in ogni condivisione. E una parte del mio cuore resta qui, in quella che considero “la mia creatura”, anche se non sarò più io a guidarla per il mondo.

Io vado, per decisioni indipendenti dalla mia volontà e dalla mia professionalità, ma SmartGreen Post resta e inaugura un nuovo corso. Non conosco nel dettaglio i piani della proprietà, ma sono certa che non abbandonerà questo progetto, che continuerà a lavorare affinché cresca ancora e diventi sempre più punto di riferimento dell’informazione ambientale.

Questo è l’ultimo articolo a mia firma che leggerete qui, e lo scrivo non senza una punta di malinconia. SmartGreen Post mi ha accompagnato negli ultimi due anni di vita, è stato la mia costante mentre intorno a me tutto cambiava, mi ha dato modo di esprimere la mia natura ecologista e di sensibilizzare amici e lettori sull’importanza del rispetto dell’ambiente e della natura. Mi ha fatto conoscere persone stupende: lettori, collaboratori, protagonisti delle storie che ho raccontato.

Ringrazio chi mi ha dato l’opportunità di dirigere questo blog. Ringrazio i collaboratori che con impegno si dedicano alla redazione e alla condivisione degli articoli. Ad alcuni ho scritto personalmente, ricevendone attestati di stima; gli altri li saluto oggi, ricordando loro che ciò che fanno non è una goccia nel mare. È il mare.

Un grazie speciale anche e ognuno di voi, i nostri – i miei – lettori che ci hanno dato fiducia. Siete voi che con le vostre visualizzazioni, i like e i commenti avete contribuito a far crescere il progetto e mi avete dato la carica anche nei momenti difficili, in cui conciliare tutto sembrava impossibile e avevo voglia di mollare.

Oggi che questa splendida avventura è arrivata al capolinea mi rendo veramente conto di quanto SmartGreen Post significhi per me e quanto mi costi separarmene. Lascio con la consapevolezza di aver dato il massimo e la speranza di aver trasmesso almeno un po’ della mia passione per l’ambiente.

Grazie a ognuno di voi!

Iscriviti alla newsletter