Auguri di Buon Anno 2021

133

Un altro anno è passato. Un anno difficile sotto molti punti di vista ma, nonostante tutto, siamo ancora qua con tanta voglia di fare di più e fare meglio per i nostri lettori e in difesa dell’ambiente.

Il 2020 e la pandemia da Covd-19 ci hanno mostrato le inevitabili conseguenze dell’azione dell’uomo sulla natura: gli ecosistemi sono al collasso e ciò ha ripercussioni sulla vita del Pianeta e sulla nostra salute. Vorremmo scrivere belle parole su questo tema ma c’è chi l’ha già fatto, e bene, prima di noi: il WWF. Perciò vi riportiamo uno stralcio del Bilancio 2020 che si può leggere sul loro sito.

“Se c’è una lezione che dobbiamo imparare dal 2020 è che la nostra salute dipende dalla salute della Natura. Niente su questo Pianeta ci è indifferente: la crisi climatica, la scomparsa delle foreste, la distruzione degli ecosistemi, l’estinzione di specie e habitat, i nostri consumi e la produzione insostenibile di cibo hanno un effetto boomerang sulle nostre vite. Non c’è più tempo per discussioni infinite su impegni che non si trasformano mai in fatti; non c’è più tempo per politiche attendiste o sbagliate; non abbiamo più tempo per costruire un futuro sostenibile in cui ricostruire la natura che abbiamo perso. Se vogliamo difendere la nostra salute e la nostra sicurezza non dobbiamo più parlare al futuro ma al presente rispetto alle grandi sfide ambientali. Ogni decisione, ogni scelta, ogni investimento deve contribuire immediatamente alla conversione ecologica di cui abbiamo bisogno per proteggere la nostra salute e il nostro futuro”.

Condividiamo appieno le parole del WWF e ribadiamo la necessità di impegnarci per cambiare le cose, senza aspettare che siano gli altri a farlo. E rivolgiamo un appello ai governanti affinché facciano scelte sostenibili in grado di rispondere alle esigenze di contenimento della temperatura e delle emissioni, di salvaguardia delle nostre foreste, di protezione delle specie minacciate, di corretto smaltimento dei rifiuti.

Da parte nostra, ci impegniamo a continuare a fare informazione, a divulgare notizie e offrire consigli e soluzioni su vari argomenti legati all’ambiente.

Nel 2020 abbiamo introdotto la rubrica Dove lo butto e il Magazine di SmartGreen Post, scaricabile gratuitamente sul nostro sito. Per il 2021 abbiamo pensato di lanciare una newsletter settimanale in modo da tenerti sempre aggiornato sulle ultime novità dal mondo green.

Se vuoi fare la tua parte per l’ambiente, inizia informandoti.

Iscriviti alla newsletter cliccando QUI

Intanto, ti facciamo i nostri migliori auguri per un 2021 più consapevole.

Iscriviti alla newsletter