Lo smaltimento del contenuto della lettiera del gatto è fondamentale per garantire una corretta raccolta differenziata. Per questo, chiunque abbia un gatto, si è chiesto almeno una volta: dove butto la lettiera? La risposta è: dipende dal tipo di...
Dove si butta il tetrapak? La risposta è: dipende dal comune. Chi è attento nel fare una corretta raccolta differenziata, si sarà chiesto almeno una volta dove si buttano i contenitori del latte o dei suchi di frutta. Ebbene,...
Un prodotto naturale come l’olio da cucina può trasformarsi in un potente inquinante se non correttamente riciclato dopo l’uso. Si stima che in Italia ogni cittadino produce circa 5 kg all’anno di olio esausto derivante dalla frittura, dalla conservazione...
Le pile e gli accumulatori portatili, una volta esaurito il loro ciclo di vita, non possono essere gettate tra i rifiuti indifferenziati ma devono essere smaltite separatamente in quando contengono sostanze tossiche che se disperse nell’ambiente sono altamente inquinanti. Con...
Non tutti i rifiuti possono essere conferiti con la raccolta differenziata porta a porta o presso i cassonetti stradali. È il caso dei rifiuti ingombranti, termine con il quale si indicano tutti gli oggetti di grosse dimensioni come mobili,...
Fare una corretta raccolta differenziata è il primo passo da compiere per proteggere l’ambiente. Separare e riciclare i materiali è fondamentale per evitare sprechi. Anche la frazione organica, che contiene per lo più scarti alimentari, è un prezioso alleato...
Carta, cartone e cartoncino possono vivere quasi all’infinito, basta separarli accuratamente, non gettandoli nell’indifferenziato. La carta, infatti, più che un rifiuto rappresenta una ricchezza per l’ambiente e il suo recupero consente di risparmiare risorse preziose. È vero che, essendo composta principalmente di cellulosa,...
Il vetro è un materiale antichissimo, ha già 5mila anni di storia e ha una vita praticamente infinita: se smaltito e riciclato correttamente, infatti, rinasce con forme e destinazioni d’uso identiche a quelle delle vite precedenti. Senza alcuna perdita di materia o...
L’emergenza coronavirus ha posto tutti noi di fronte a una nuova sfida circa la raccolta differenziata. L’esigenza di contenere il contagio e, quindi, di evitare il più possibile di venire a contatto con superfici potenzialmente infette ha ampliato notevolmente...
Per salvaguardare l’ambiente il primo passo da compiere è fare una corretta raccolta differenziata, prestando attenzione a separare correttamente i materiali e a conferirli negli appositi cassonetti. L’errore è sempre dietro l’angolo, alcuni rifiuti possono generare confusione e la...

Scelto dalla Redazione